martedì 28 novembre 2017

TAGLIATELLE CON PESTO DI PISTACCHI E POMODORINI CILIEGINO



Un pesto alternativo dal sapore molto delicato che ben si sposa con il sapore leggermente acidulo del ciliegino. Connubio perfetto per un piatto che nella sua semplicità e cremosità lascerà stupiti i vostri commensali. Provate e fatemi sapere.



INGREDIENTI per 6 persone;

500 gr di tagliatelle fresche;

300 gr di pomodorini ciliegino;

una cipolla bionda;

q.b. di pesto al pistacchio;

q.b. di olio extra vergine di oliva;

q.b. di parmigiano grattugiato;

q.b. di acqua di cottura della pasta,

q.b. di sale.

Per il pesto di pistacchi; 

500 gr di pistacchi sgusciati non salati;

q.b. di olio extra vregine di oliva,

q.b. di sale.

PROCEDIMENTO:

Qualche giorno prima preparate il pesto ( in un mixer mettete i pistacchi, un pizzico di sale, azionate le lame  e aggiungete  tanto olio evo quanto basta fino a creare una crema densa), mettetelo nei vasetti di vetro ermetici e copritelo con olio evo. Conservate in luogo fresco e asciutto, lontano da luce e calore.
In una capace pentola portate ad ebollizione l'acqua per la cottura delle tagliatelle.
Nel frattempo, in una capace padella antiaderente,mettete un filo di olio evo, sbucciate e tagliate a piccoli pezzetti la cipolla e fatela rosolare per circa 2 minuti. Lavate e tagliate in quattro parti i pomodorini, aggiungeteli alla cipolla e fate insaporire qualche minuto.


Aggiustate di sale e aggiungete un paio di cucchiai di pesto.

 Aggiungete un mestolo di acqua di cottura e lasciate in caldo. Appena l'acqua raggiunge il bollore, salatela e cuocete le tagliatelle per due minuti. Riaccendete la fiamma sotto la padella con il condimento e scolateci dentro le tagliatelle che dovranno terminare qui la loro cottura. Aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura che vi servirà a formare un densa cremina e a far si che le tagliatelle in quanto pasta fresca non si asciughino prima del servizio. Mantecate con abbondante parmigiano grattugiato e servite caldissimo.


Nessun commento:

Posta un commento