martedì 19 settembre 2017

BRUSCHETTA D'AUTUNNO ( Crostone profumato al rosmarino con crema di cannellini, stracciatella e polpa di riccio )






Amici e amiche del Web ecco un'altra mia video ricetta a cura della testata giornalistica LA DONNA SARDA http://www.ladonnasarda.it/cucina-video/6793/bruschetta-d-autunno.html
Anche in questo caso la ricetta è di mia realizzazione ma gli ingredienti utilizzati ( stracciatella a parte ) appartengono tutti al territorio sardo. Qui l'ingrediente principale che mi è stato chiesto di esaltare è la polpa fresca di riccio e ho pensato di accompagnarla con altri due ingredienti molto delicati che non ne coprono il sapore ma anzi lo esaltano. E' una ricetta facilissima da realizzare e anche molto semplice.Non fatevi spaventare dalla dimensione della fetta perchè iù che una bruschetta è un crostone! Il pane? Ma logicamente il nostro Cifraxiu cotto nel forno a legna.


INGREDIENTI per due persone;

Due fette di pane per bruschette tipo Cifraxiu;

250 gr di fagioli cannellini già lessati;

q.b. di polpa di riccio freschissima;

due cucchiai abbondanti di stracciatella freschissima;

q.b. di olio extravergine di oliva;

q.b. di olio extravergine di oliva profumato al rosmarino;

mezza cipolla rossa;

un piccolo scalogno;

q.b. di sale;

q.b. di rosmarino fresco;

un pomodoro.

PROCEDIMENTO:

Sgocciolare i fagioli cannellini dalla loro acqua di cottura. Sbucciare e affettare grossolanamente la cipolla e lo scalogno. In una padella antiaderente aggiungere due cucchiai di olio evo e qualche ago di rosmarino. Fate appassire leggermente e aggiungete i fagioli cannellini, mescolate e fate insaporire qualche minuto.

Regolate di sale e mettete tutto ancora caldo in un mixer da cucina. Frullate fino a raggiungere una consistenza cremosa ma lasciate che qualche cannellino rimanga ancora intero. Fate scaldare una griglia sul fuoco e mettete ad abbrustolire i due crostoni su entrambe i lati.



Quando sono ancora caldi, prendete il pomodoro lavato e dividetelo a metà. Schiacciatelo leggermente e strofinatelo sulla fetta di pane, salate leggermente, aggiungete un cucchiaio abbondante di crema di cannellini, un cucchiaio di stracciatella e due cucchiaini di polpa di riccio. Irrorate a filo con un goccino di olio evo aromatizzato al rosmarino et voilà il l'antipasto è pronto!





Nessun commento:

Posta un commento